Psicologia canina.it

 

a cura di Dott.ssa Gessica Degl'Innocenti

 
 

Home

Biografia

Ricerche

News

Contatti

Articoli

i Libri

Links

 
Ad ognuno il suo
Articolo del mese
Perché chiedere aiuto allo psicologo canino
Scegliere un cane
A domanda risposta
I consigli dell'esperta
L'angolo della cinofilia

Webmaster: Federico Vinattieri

 

“Lei parla di gradualità dell’esposizione a esperienza traumatizzanti, ma cosa intende con questa gradualità?”
Risponde la Dott.ssa Degl’Innocenti

Variate le abitudini in modo molto graduale vuol dire esporre il cane a stress minimi e poco per volta, conservando però sempre un qualcosa che per lui è fonte di sicurezza (una strada conosciuta ad es.).
Gradualità vuol dire pochissime variazioni, minime variazioni per volta, fare magari una via parallela, fare un marciapiede che non si conosce fatte nello stesso momento possono causare uno stress troppo forte. Una cosa alla volta sarà è rassicurante e il cane riesce meglio a gestire la propria ansia.
Altra cosa da sapere è che le variazioni devono essere tenute invariate per un po’ di tempo, almeno fino quando il cane non si sente sicuro nel fare quella cosa nuova…non si tratterà quindi di settimane, ma di mesi forse….